Perché un Direttivo aperto

Scritto da Luigi Cattivelli on . Postato in DIMENSIONE LUDICA - CAMPAGNA SOCI

Il Consiglio Direttivo è l’incontro periodico dei Consiglieri eletti, che si confrontano sui temi che hanno deciso di seguire e le azioni da prendere.

Si è pensato che, quando possibile, sia opportuno aprire per così dire le porte ai soci per migliorare l’aspetto partecipativo: ricordiamo tutti con affetto una canzone di Giorgio Gaber, il Signor G, che cantava “libertà è partecipazione!”.

Ma aprendo le porte può entrare chi vuole, anche non socio, per conoscere meglio il Comitato e, perché no, decidere di dare una mano.

Due gli argomenti previsti:
1) aggiornamenti dopo l’incontro con l’Assessore Pulieri in Municipio e le PEC inviatele a supporto;
2) l’organizzazione della seconda edizione della festa “Libri & Torte”.

Vi aspettiamo dunque. 

Luigi Cattivelli
Presidente Comitato Selva Candida

Note Assemblea dei Soci del 7 aprile 2017

Scritto da Silvia on . Postato in DIMENSIONE LUDICA - CAMPAGNA SOCI

Note Assemblea dei Soci del 7 aprile 2017

Com’è noto, il 7 aprile scorso si è tenuta l’Assemblea annuale dei Soci del Comitato.

Porto il benvenuto ai nuovi soci, indirizzato un grato ricordo alla socia Anna Maria deceduta a febbraio ed un saluto di ringraziamento per il lavoro svolto e la dedizione prestata al dimissionario presidente Ludovico, si è entrati nel merito delle attività svolte, a tutti i soci rese costantemente e tempestivamente visibili ed accessibili tramite il sito internet del Comitato e la sua pagina Facebook. Riassumiamo i fatti maggiormente significativi:

 

A.   INIZIATIVE PUBBLICHE

·         Manifestazione davanti CMB per chiedere il sostanziale miglioramento della viabilità del quadrante Selva Candida

·         Petizione “prima le strade” con raccolta di oltre mille firme

·         Assemblea pubblica presso Auxilium sui quanto scaturito dalla Commissione Capitolina Permanente Urbanistica del 5 ottobre 2016

B.   RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI

Le molte segnalazioni inoltrate al Municipio XIV, ATAC ed AMA in merito alla sicurezza di via Selva Candida, il degrado ed abbandono di alcune aree, i molti rifiuti abbandonati, la riduzione delle corse del 904, lo spostamento delle fermate bus denominate Basaluzzo, lampioni spenti in alcune aree, etc.

C.   ATTIVITA SOCIALI

·         Rapporti con altri comitati: collaborazione nei confronti delle Istituzioni e reciproca partecipazione a manifestazioni

·         Raccolta fondi per AISM per sostenere la ricerca per la cura della sclerosi multipla

·         Attività per ampliare la conoscenza del Book-crossing “Odisseo”.

Guardando alla futura attività del Comitato, l’Assemblea ha affrontato il rinnovo del vigente Consiglio Direttivo, giunto al termine del proprio mandato triennale.

Nei tre anni trascorsi, per l’uscente Consiglio Direttivo, sono stati caratterizzati dall’acquisizione di un’esperienza mai vissuta prima da nessuno dei consiglieri, che hanno dovuto imparare a rispettarsi ed a lavorare insieme, acquisendo il necessario spirito di servizio.

Le aree di maggior interesse su cui si concentrerà il nuovo Consiglio scaturiscono in buona parte dagli indirizzi emersi dal recente “sondaggio di opinioni” voluto dal Comitato:

·      Decoro urbano

·      Trasporto pubblico – collegamenti con Metro e FL3

·      Scuole

·      Apertura parco di Riserva Grande

·      Realizzazione della Piazza Grezzago/Nosate

·      Maggiore presenza tra i cittadini

·      Sicurezza della via Selva Candida.

 

I Soci sono stati consapevoli che per molti di questi elementi di interesse il Comitato dovrà limitarsi a continuare l’opera di monitoraggio e stimolazione all’intervento da parte delle Istituzioni. In particolare si continuerà il dialogo con il Municipio ed AMA, iniziato di recente, per la realizzazione delle Isole Ecologiche.

Il Comitato potrà invece operare ed impegnarsi direttamente nelle attività sociali, come le raccolte fondi, e nelle attività di tutela e cura del nostro territorio.

L’assemblea si è conclusa con l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo, che per Statuto si compone di nove membri, da scegliere tra le undici candidature pervenute. 

 

 

In chiusura di Assemblea il presidente ha ricordato a tutti la possibilità di sostenere il Comitato con l’attribuzione del 5 per mille in occasione dell’imminente dichiarazione dei redditi.

Priorità per Selva Candida

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in DIMENSIONE LUDICA - CAMPAGNA SOCI

Esiti del sondaggio di opinione rivolto ai residenti di Selva Candida e ai soci del Comitato

Priorità per Selva CandidaIl Comitato Selva Candida, in occasione del rinnovo triennale del Consiglio Direttivo, ha voluto “sondare” gli argomenti ritenuti prioritari dai propri Soci ed anche dai Cittadini che vivono quotidianamente i vantaggi e le problematiche del quadrante Selva Candida, con l’intento di individuare su quali attività indirizzare l’attenzione e le forze del Comitato.

Analizzare i sondaggi di opinione non è cosa semplice, per evitare di mettere insieme pere con mele e fare una saporita ma fuorviante macedonia.

Lettera aperta ai soci del Comitato Selva Candida

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in DIMENSIONE LUDICA - CAMPAGNA SOCI

(SOCI ISCRITTI O POTENZIALI)

Lettera aperta ai soci del Comitato Selva CandidaCome abbiamo già comunicato, il Comitato compie tre anni di attività ed è giunto al giro di boa dei membri del Direttivo

Per Statuto, il Direttivo si scioglie e devono essere eletti i nuovi componenti. Lo Statuto ne stabilisce il numero a nove e coloro che desiderino farne parte devono far pervenire la propria candidatura al Presidente entro sette giorni prima dell’Assemblea elettiva.

Alcune considerazioni sul Comitato: esso è nato come Associazione di Volontariato, cioè come un insieme di persone accomunate da un preciso interesse di ordine sociale e civile. 

Attività del Comitato Selva Candida nell'anno 2016

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in DIMENSIONE LUDICA - CAMPAGNA SOCI

Attività del Comitato Selva Candida nell'anno 2016

Caro/a Socio/a, in preparazione dell’incontro che avremo il 7 aprile prossimo (Assemblea annuale dei Soci) abbiamo pensato di ricordare le attività svolte dal Comitato nel corso dell’anno 2016. 

Farne una sintesi non è semplice e raccontarle tutte sarebbe troppo lungo.

Cercheremo di dare un’idea, lasciandovi la possibilità di entrare nel dettaglio, se lo vorrete, consultando tutti i collegamenti con il nostro sito elencati nell’allegato.

Sicuramente significative e di elevata visibilità sono state le “iniziative pubbliche”, come la manifestazione davanti al cantiere della CMB, la Petizione pubblica e l’Assemblea presso Auxilium, tutte volte al miglioramento della viabilità. 

Tali attività sono il culmine visibile di un intenso lavoro di “rapporti con le Istituzioni”, con incontri e con lettere, spaziando dalla già menzionata viabilità alla sicurezza della circolazione e all’illuminazione stradale, dal trasporto pubblico e scolastico allo stato di abbandono e degrado ambientale. Su quest’ultimo argomento ricordiamo la “campagna di sensibilizzazione” sulla raccolta differenziata e le numerose segnalazioni rivolte ad AMA e Municipio per chiedere la rimozione dei rifiuti. 

Infine, ci siamo anche dedicati ad alcune iniziative “ludiche” e “sociali”, anche in collaborazione con altri Comitati: attività come il Bookcrossing, la festa “libri e torte”, la “festa di fine estate”, eccetera.

DETTAGLIO DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DAL COMITATO...

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
243
Web Links
53