Luce e acqua: beni essenziali

Scritto da Luigi Cattivelli on . Postato in ILLUMINAZIONE

luce e acqua

Il 19 gennaio 2017 si è tenuta la Commissione Capitolina Permanente LL.PP. presso il Dipartimento SIMU, in Via Petroselli, (allegata convocazione).

Di fatto si è parlato di due argomenti specifici: l’illuminazione di via Gandin e la mancanza di pressione dell’acqua nelle abitazioni di tutto il quadrante. Riepilogo quanto memorizzato (S.E.&O.) della discussione, in attesa del verbale ufficiale.

ILLUMINAZIONE VIA GANDIN

Il lontano 5 maggio 2011 ANAS consegnò al Comune di Roma la strada sopra la galleria Selva Candida denominata via Gandin, completa di illuminazione e quant’alto previsto nella Convenzione tra ANAS e Comune di Roma.

La consegna fu fatta ad un tecnico del Comune (risultato improprio come funzione) ed alla presenza di due passanti acquisiti come testimoni. Ciò perché le precedenti convocazioni di pubblici funzionari erano andate deserte. Della consegna ANAS informò i vari Uffici del Comune come prescritto dalla Convenzione.

I rappresentanti dei Dipartimenti oggi presenti in Commissione hanno negato di essere a conoscenza di tale comunicazione fino alla primavera del 2016, quando si sono incontrati in loco con ANAS, presente anche ACEA. Anche ACEA ha subito protestato di essere ente terzo e quindi di attendere dal Dipartimento e da ANAS i documenti completi per poter prendere in carico quel tratto di illuminazione stradale.

La Presidente Alessandra Agnello ha in tutti i modi operato per stringere “alle corde” le varie funzioni presenti per ottenere un risultato in poco tempo. Ho chiesto alla Presidente di fissare delle scadenze alle sue richieste: funzionari ed ACEA hanno tempo un mese.

Ho anche spiegato che di notte la visibilità della curva è nulla e che, dopo l’incidente mortale altri incidenti, sempre sulla curva, hanno abbattuto un lampione e distrutto una centralina ACEA a bordo marciapiede. All’invito della Presidente di migliorare la segnaletica relativa alla curva pericolosa, il rappresentante del Municipio XIV ha ribattuto di non poter fare nulla perché la strada non è stata acquisita dal Comune. Ho con forza evidenziato che non è accettabile, stante il passaggio di migliaia di cittadini, ogni giorno, per quella strada.

Importante l’intervento di G. Strazzera: questo continuo scarico di responsabilità ed i conseguenti danni per i cittadini derivano dalla mancanza degli uffici comunali di verificare tempestivamente i lavori eseguiti e prenderli in carico. È ovvio che dopo cinque anni dalla consegna di via Gandin occorra perdere tempo e denari nella raccolta dei documenti, nei sopralluoghi e nelle manutenzioni di strutture rimaste abbandonate.

PRESSIONE DELL'ACQUA

Il rappresentante di ACEA ATO 2 ha precisato che tutti i costruttori della zona avevano l’obbligo (diversamente da come ci era stato detto tempo fa, cioè che ATO 2 consigliava ai costruttori) di dotare gli edifici di riserve di acqua ed autoclavi. Ha spiegato anche che solo dal 2019, a seguito di quanto concordato in Conferenza dei Servizi, inizieranno i lavori per la conclusione dell’”anello”. Possono vedere nel frattempo di realizzare piccoli interventi migliorativi ed a tal proposito ha chiesto di ricevere l’elenco delle strade che a suo tempo avevamo già fornito al Municipio come Comitato. 

Accendiamo le luci a Selva Candida!

Scritto da Ida on . Postato in ILLUMINAZIONE

Accendiamo le luci a Selva Candida!Invitiamo tutti i residenti di Selva Candida a segnalare quali sono le vie in cui risultano essere:

1. spenti i lampioni

2. inesistente l'illuminazione pubblica

3. funzionamento intermittente dell'illuminazione pubblica (Acea sistema gli impianti e subito dopo si ripresenta il guasto)

Il Comitato Selva Candida intende produrre una mappatura puntuale della situazione di tutte le strade del quartiere da presentare al nuovo Assessore dei lavori pubblici e delle Periferie di Roma Capitale Maurizio Pucci.

Tutte le comunicazioni devono essere inviate al seguente indirizzo e-mail entro il 15 febbraio p.v.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ringraziamo tutti fin d'ora per la collaborazione!

 

 

Intervista al Presidente - Luci a Via Nosate e festa del comitato

Scritto da Silvia on . Postato in ILLUMINAZIONE

Ieri è andata in onda su Radio Manà Manà (98.3 fm) l'intervista al Presidente Ludovico Baccelloni riguardante la riaccensione delle luci a via Nosate e la Festa del Comitato!

La festa del Comitati si avvicina: avvicinati anche Tu! 

Prossimamente tutte le informazioni a riguardo sul nostro sito internet e sulla nostra pagina facebook!

Tornerà la luce a via Nosate!

Scritto da Ludovico on . Postato in ILLUMINAZIONE

Amici,

posso affermare oggi con serenità che il buio a Via Nosate presto cesserà e le luci verranno ripristinate, la notizia l'ho ricevuta quest'oggi da ACEA in concomitanza del servizio andato in onda su Buongiorno Regione già programmato dal palinsesto RAI (a valle di questo articolo trovate i video dei servizi andati in onda su Rai 3 e la lettera del Comune Di Roma che approva i lavori).

Nelle ultime settimane vi e' stato un lavoro frenetico da parte delle Autorità del Municipio XIV, di Roma Capitale, di ACEA dove spesso il confronto tra noi e' stato anche "democraticamente duro" ma la sensibilità al problema di Via Nosate ha accompagnato le decisioni al fine di velocizzarle, contribuendo in 5 mesi ad arrivare alla definitiva soluzione.

Certo in alcuni momenti i media, che ringrazio infinitamente, hanno dato voce ai residenti di Via Nosate e a noi del Comitato Selva Candida, ma il senso di responsabilità di tutte le parti ha reso possibile di "rivedere presto la luce".

Allegati:
Scarica questo file (via nosate.PDF)via nosate.PDF[Ok lavori via Nosate]44 kB

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
243
Web Links
53