Vivi la strada!

on . Postato in 2018_16settembre

Mobilità, luoghi e occasioni di socializzazione a Selva Candida

Il quadrante Selva Candida / Selva Nera è una vecchia realtà abitativa della periferia oltre GRA del Municipio XIV del Comune di Roma sulla quale, a partire dalla fine degli anni Novanta, i Piani di Recupero Urbani, pubblici e privati (approvati dal Comune e che si sono concretizzati in complessi residenziali privi di opere infrastrutturali) hanno favorito un costante cospicuo afflusso di nuovi cittadini la cui mobilità è quasi esclusivamente legata al mezzo di trasporto privato.

Se la mobilità verso il centro della città impone l’uso del mezzo privato anche per la scarsità di autobus, un discorso diverso va fatto per la micro-mobilità: quella tra un comprensorio e l’altro della borgata o tra punti di interesse (la Chiesa, la scuola elementare, la farmacia con annessi molti studi medici).

Per tali spostamenti è possibile una mobilità diversa: la bici e la mobilità pedonale che, a causa della mancanza di marciapiedi lungo l’arteria principale del quartiere via di Selva Candida, può essere agevolata con sentieri presenti o da realizzare, che si potrebbero ulteriormente migliorare con piccoli investimenti e manutenzioni.

Domenica 16 Settembre a partire dalle ore 15.30

in occasione della “Settimana della Mobilità sostenibile 2018” e in collaborazione con il Municipio XIV, il Comitato Selva Candida, il Comitato Futuro Ponderano e il Comitato Oasi Riserva Grande propongono una serie di iniziative che collegano e comprendono il messaggio della mobilità con quello della vivibilità e socialità del quadrante Selva Candida.

1. Passeggiata in bici con utilizzo delle piste ciclabili di via Gaverina, pulite e tenute in ordine da un gruppo di volontari

2. Percorso a piedi del “sentiero magico”, manutenuto da volontari, che collega due nuclei abitativi vicini ma altrimenti separati: il PdZ51-Ponderano ed il nucleo Nosate/Grezzago

3.  Attività ludico culturale “Libri&Torte” sull’Area Verde di via Grezzago-Via Nosate alla sua terza edizione che prevede lo scambio gratuito di libri (bookcrossing) e la degustazione di torte preparate per una merenda comune con la presenza di stand di Associazioni del territorio:

      • Legambiente, con un laboratorio per piccoli e grandi con manufatti di legno
      • Comitato Promotore per la tutela e la salvaguarda del Parco della Cellulosa, con esemplari delle piante curate e coltivate nel parco
      • Associazione Linearmente, con un laboratorio dedicato ai bambini sul tema “Alice nel Paese delle Meraviglie”
      • Centro Anziani di via Morsasco, a cui viene affidato il compito di dare un giudizio e di consegnare un premio a chi ha preparato  la torta più buona e più bella.

 

4Incontro pubblico con gli amministratori del Municipio XIV sul Progetto “Piazza Grezzago”, progetto che potrà essere realizzato con oneri a scomputo di urbanizzazioni, presentato dall’ACRU Nuova Periferia per il quale il Dipartimento PAU ha chiesto espressione di parere al Municipio.

 

Un pomeriggio di festa e di socialità da vivere insieme!

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
287
Web Links
53