Area via Grezzago: emergenza sanitaria

on . Postato in DECORO URBANO - VERDE PUBBLICO

Inviato esposto alla ASL e alle Autorità competenti con posta certificata

area via grezzago: emergenza sanitaria

Enrico Di Rosa
DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE - U.O.C. Servizio Igiene e Sanità Pubblica
Piazza S. Maria Della Pietà, 5 Padiglione 90 – Roma  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Daniele Gamberale
DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE
Via Fornovo, 12 – Roma   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lorenzo Botta
POLIZIA ROMA CAPITALE
U.O. Gruppo Sicurezza Pubblica ed Emergenziale - Sezione emergenza sociale e ambientale - Reparto tutela ambientale e urbanistica  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via V. Bonifati. 93/95 – Roma  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E p.c.
Alfredo Campagna
Presidente del Municipio XIV  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diego Porta
Comandante generale del Corpo di Polizia di Roma Capitale
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dip. Tutela Ambientale
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 ******************

Il Comitato Selva Candida, con sede in via Nosate 64, Roma, codice fiscale 97792460582, nella persona del Presidente Luigi Cattivelli, nato a -----il ----, residente in Roma (RM) via ----, telefono cellulare -----, e-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,con la presente intende denunciare alle Autorità una situazione di Rischio Igienico Sanitario e reato di abbandono di rifiuti (D.lgs 152/2006 s.m.i) da parte di ignoti.

 

ESPONE QUANTO SEGUE

La situazione in premessa si è sviluppata nell’area che si affaccia su Via di Selva Candida all’altezza del n.ro civico 380 e confinante con le vie: Grezzago e Nosate (Vedi: Pec 2017_06_12 con posizionamento ed evidenza delle particelle catastali – proprietà del Comune di Roma).

Tale sito si inserisce in un contesto residenziale e di passaggio pedonale per le diverse attività che gli ruotano intorno: fermata linea autobus 904, fermata Scuolabus, Studi medici di base (pediatri, medicina specialistica), farmacia, ristoranti.

L’area è limitata da marciapiedi, da un lato completamente impraticabili, di percorrenza obbligata per raggiungere i servizi elencati. Al suo interno l’area è invasa da alta vegetazione spontanea che ha prodotto condizioni più che favorevoli per l’abbandono di rifiuti.

Il materiale abbandonato, di natura ingombrante e non, è in continuo aumento e si notano con particolare sospetto molti sacchi di colore nero (Allegate foto); percorrendo alcuni tratti dei marciapiedi si sono riscontrati odori molesti. I rifiuti alimentano la presenza di animali selvatici e randagi. Si sottolinea perciò l’aumento del rischio nel percorrere i suddetti marciapiedi

SOTTOLINEA

La situazione dell’area è già stata posta ripetutamente all’attenzione delle Istituzioni durante il periodo estivo, sottolineando il rischio incendi (Allegate Pec).

CHIEDE

1.     Il ripristino delle condizioni di salubrità e legalità dell’area, nonché del civile decoro, anche con l’adozione di strumenti di controllo.

2.     Di essere informati delle valutazioni che scaturiranno dal presente esposto e delle soluzioni che saranno adottate.

 

Roma, 11 dicembre 2017

Distinti Saluti

Luigi Cattivelli
Comitato Selva Candida 
Presidente 

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
266
Web Links
53