Piazza Grezzago

on . Postato in DECORO URBANO - VERDE PUBBLICO

 UN PROGETTO E LA REALTÀ

Piazza Grezzago si affaccia su Via di Selva Candida, è un’area che si inserisce in un contesto residenziale; intorno vi ruotano attività commerciali, servizi sanitari, di trasporto pubblico, di ristorazione.

Su di essa è in cammino l’iter per la realizzazione di una piazza che andrebbe a definirla come area e a legarla a questo contesto costruito; rappresenterebbe un respiro per via di Selva Candida, una centralità in una via così complessa.

È un assioma che, ogni opera che permette l’utilizzo civile di un luogo è un bene per i cittadini e un successo per chi amministra il processo; quindi ci auguriamo che l’iter iniziato si acceleri affiché a questo lembo di terra sia dato il proprio ruolo. 

MA OGGI COS’È QUEST’AREA?

Oggi Piazza Grezzago è un fazzoletto di terra invaso da arbusti alti e canneti dove il “degrado umano” si manifesta in una delle sue tante forme: l’abbandono di rifiuti ingombranti e non. 

Numerose volte e in numerose sedi il Comitato Selva Candida ha segnalato tale stato. 

Molte sono state le richieste di intervento ad Ama che puntualmente ha rimosso i cumuli di rifiuti e che costantemente continuano ad essere abbandonati ai bordi dell’area.

È evidente, e bene il fenomeno è conosciuto da chi si occupa di sociologia urbana, che, dove esiste “degrado urbano” il “degrado umano” emerge e si educa in forme più pericolose; nella nostra  “Piazza” altri rifiuti vengono, in maniera strategica, allocati all’interno dell’area, nascosti dai canneti e dalla vegetazione ormai alti.

Innumerevoli volte è stato chiesto dal Comitato lo sfalcio ordinario che ogni anno veniva regolarmente eseguito; a nulla sono valse la segnalazione al Prefetto di quest’estate per il grave rischio incendio e la comunicazione di quest’ultimo al Dipartimento Ambiente.

La mancanza di interventi ordinari (il semplice sfalcio) ha portato l’area in condizioni non tollerabili; dei rifiuti nascosti all’interno se ne ignora la pericolosità; esiste reato di abbandono di rifiuti, danno ambientale ma a questo punto le responsabilità di chi sono?

Intanto i bambini la mattina aspettano lo scuolabus ai bordi di “Piazza Grezzago” e camminare sui marciapiedi che la costeggiano per andare dal medico incute qualche timore.

Guarda le foto...

 

Allegati:
Scarica questo file (FotoAreaGrezzago_ottobre2017.pdf)FotoAreaGrezzago_ottobre2017.pdf[ ]6075 kB

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
243
Web Links
53