Guardrail in cemento lungo via Boccea

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in TRASPORTI, URBANISTICA, SICUREZZA STRADALE

La Commissione congiunta Urbanistica e Trasporti del Municipio XIII riunita il 23 maggio scorso tra gli altri argomenti ha discusso della realizzazione di uno spartitraffico lungo via Boccea all'altezza del civico 561.

All'assessore dei Lavori Pubblici e dell'Urbanistica, Maria Rosaria Rizzi, è stato dato il compito di "promuovere nei confronti del Dipartimento competente - leggi SIMU - la bonifica della zona interessata dai divisori impropri utilizzati e il ripristino della segnaletica orizzontale e verticale dove si evidenzi l'impossibilità di fare inversione di marcia".

Intenzione del Municipio è inoltre quello di individuare un percorso "affinché vengano installati guardrail in cemento così come già posizionati in quasi tutto il percorso".

Riteniamo che la realizzazione di uno spartitraffico da via Casalotti alla rotonda, per impedire a chi arriva dalla scuola o esce dal distributore FELGAS di tagliare la strada, sia un'opera urgente e indispensabile per la sicurezza di quanti percorrono quotidianamente via Boccea.

Seguiamo con attenzione il lavoro del Municipio XIII su questo tema e ci auguriamo di poter vedere presto i guardrail in funzione. 

Via di Selva Candida: il simbolo del pedone

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in TRASPORTI, URBANISTICA, SICUREZZA STRADALE

Via di Selva Candida: il simbolo del pedone

Camminando a piedi per via Selva Candida si osservano molte cose.

La triste condizione di questo elemento di segnaletica stradale, da tempo immemore trascurato dalla Polizia Municipale, rappresenta chiaramente lo stato del "pedone" che percorre questa come anche tante altre strade della nostra periferia.

Care Istituzioni, ricordatevi che la qualità della vita di ogni giorno non dipende solo dai grandi progetti, ma anche dalle tante piccole minuzie che vengono costantemente trascurate.

Il Comitato Selva Candida ricevuto dal Municipio XIV

Scritto da Luigi Cattivelli e Ida Dragonetti on . Postato in TRASPORTI, URBANISTICA, SICUREZZA STRADALE

Il Comitato Selva Candida ricevuto dal Municipio XIV

Il 28 maggio 2018 abbiamo incontrato i signori del Municipio XIV:

Alfredo Campagna, Presidente
M
ichele Menna, Vice presidente e Assessore LL.PP.; Urbanistica; Edilizia Scolastica; Protezione Civile e Sicurezza
Monica Ruffa, Assessore Trasparenza; Partecipazione; Innovazione; Personale; Sviluppo delle Reti, Rapporti con i Consumatori
Valeria Pulieri, Assessore Politiche Ambientali; Politiche della Mobilità; Verde Pubblico; Agricoltura; Trasporti; Qualità della Vita e degli spazi pubblici

che ringraziamo.

Oggetto dell’incontro, da noi richiesto, i due temi sui quali il Comitato maggiormente si batte:

  • A.    La sicurezza di via Selva Candida
  • B.     La realizzazione della Piazza Grezzago.

Due nuovi stalli bus su via di Selva Candida

Scritto da Comitato Selva Candida on . Postato in TRASPORTI, URBANISTICA, SICUREZZA STRADALE

RICHIESTI I PROGETTI DELL'AGENZIA PER LA MOBILITà AL MUNICIPIO XIV

Due nuovi stalli bus su via di Selva Candida

Dai verbali delle Commissioni Qualità della Vita (Mobilità, Ambiente e Decoro Urbano) del 20 e 24 aprile scorsi, abbiamo appreso del programma dell’Agenzia per la Mobilità in merito alla realizzazione o messa in sicurezza di stalli per fermate bus nel Municipio XIV, tra cui due postazioni su via Selva Candida:

·         Altezza Bar Tabacchi Aurora

·         Altezza Via Nosate.

Considerata l’importanza di tale opportunità per il territorio, il Comitato Selva Candida ha chiesto di avere accesso ai progetti e di essere messo a conoscenza degli interventi previsti in maniera più dettagliata, poiché dai verbali non sono chiare né la modalità, né i tempi per la realizzazione.

07.08.2018

08.06.2018
STALLI BUS SELVA CANDIDA. Facendo seguito alle nostre precedenti comunicazioni, ci è stato precisato che si tratta di un solo stallo e non due. L’Agenzia per la Mobilità ha infatti programmato la realizzazione [non sappiamo ancora i tempi] dell’IMPIANTO DI FERMATA N° 20022.

Esso è collocato sul lato destro della strada, in direzione Bedeschi, tra i numeri civici 344 e 346, in sostituzione della fermata temporanea posta all’altezza del civico 350, come si evince dal Progetto Definitivo che ci è stato consegnato. Ringraziamo il Presidente della Commissione Qualità della Vita per le chiare precisazioni.

Statistiche sito

Utenti registrati
87
Articoli
276
Web Links
53